Concorso Benefici Universitari

bando-bors-universitarie-2015_2016.gif
call-center-borse-universitarie2014.gif
 
La borsa in servizi

Che cosa è la "Borsa in servizi" ? 

Dall'anno accademico 2012/2013 è istituita la "Borsa in servizi"; gli studenti iscritti al primo anno dei corsi di laurea di primo livello o a ciclo unico,  vincitori di tale borsa potranno beneficiare dei servizi erogati da ARSEL (posto letto e ristorazione) come qualsiasi vincitore di borsa (a costo zero per l'alloggio e per il primo pasto e al costo ridotto di € 2 per il secondo pasto) ma non avranno diritto alla borsa quota in denaro.

All’uscita della graduatoria provvisoria, lo studente risultato beneficiario di borsa servizi:

RISTORAZIONE: potrà usufruire del servizio a € 1 per il primo pasto ed € 2 per il secondo da quando risulterà regolarmente iscritto all’UNIGE.
ALLOGGIO: se risulterà assegnatario di alloggio, potrà prendere possesso del posto letto e dovrà pagare € 120 (camera singola) €110 (camera doppia) €100 (camera tripla) fino all’uscita delle graduatorie definitive. Quanto versato in questo periodo verrà restituito all’ottenimento dei 20 crediti universitari o 2 annualità per gli iscritti al vecchio ordinamento (merito previsto dal bando per i benefici universitari).
Se risulterà idoneo all’alloggio potrà beneficiare del posto letto qualora la graduatoria degli assegnatari scorra fino al proprio nominativo, in alternativa potrà richiedere un contributo affitto mensile che verrà erogato alla presentazione di un contratto di affitto regolarmente registrato secondo quanto disposto dal Bando di concorso.

All’uscita della graduatoria definitiva, il vincitore di borsa servizi:

RISTORAZIONE: potrà usufruire del servizio gratuitamente per il primo pasto e al costo di € 2 per il secondo.
ALLOGGIO: se risulterà vincitore e assegnatario, usufruirà del servizio gratuitamente.

NOTA BENE:
Si ribadisce che tutti gli studenti iscritti al primo anno di tutti i corsi di laurea di primo livello beneficiari di borsa di studio in servizi, per ottenere il diritto ai servizi gratuiti, dovranno conseguire il requisito di merito (20 crediti o 2 annualità per gli iscritti al vecchio ordinamento) entro il 10 agosto di ogni anno e comunicarlo al Servizio Benefici Economici.
Nel caso in cui non verrà raggiunto il merito necessario (20 CFU) la borsa verrà revocata e lo studente dovrà restituire l’equivalente monetario di quanto usufruito in servizi (ristorazione e alloggio).
Gli studenti vincitori di borsa in servizi, dopo il conseguimento del requisito di merito, otterranno la restituzione di quanto già corrisposto per l’alloggio e/o la ristorazione.

 
Powered by Liberty Line srl © 2012 A.R.S.S.U. - All rights reserved - P.Iva 01199420108